Logo petti

27 Marzo

Il Gruppo Petti sarà protagonista della IV edizione di “Cibo a Regola d’Arte” organizzato dal Corriere della Sera e quest’anno dedicato a “Le Parole del Gusto” che si svolgerà a Milano dal 31 marzo al 2 aprile presso l’UniCredit Pavilion, in Piazza Gae Aulenti 10.

“Noi del Gruppo Petti sappiamo bene che dietro ciascun vocabolo si nasconde spesso una filosofia, una storia, un progetto. Per questo, quando abbiamo lanciato la linea premium a marchio Petti nel 2013, ovvero conserve rosse realizzate con 100% pomodoro toscano lavorato a bassa temperatura, abbiamo scelto il pay-off «Il pomodoro al centro», per comunicare ai consumatori che il pomodoro è da ben quattro generazioni al centro della vita della famiglia Petti, così come dell’intera cultura enogastronomica italiana e della tanto apprezzata dieta mediterranea. Abbiamo applicato questa filosofia anche al pack dei nostri prodotti, utilizzando speciali ed esclusive etichette trasparenti per rendere immediatamente ben visibile già al momento dell’acquisto l’oro rosso toscano contenuto all’interno delle varie confezioni.” Dichiara Pasquale Petti, a.d. dell’omonimo Gruppo e continua: “Oggi si parla molto e spesso di cibo, pertanto siamo consapevoli del fatto che un’azienda ha bisogno di scegliere i termini giusti per raccontare i propri prodotti. Domenica 2 Aprile alle ore 17,00 presso lo spazio Library si terrà un talk che ci vedrà protagonisti, durante il quale abbiamo infatti deciso di parlare di “Qualità” per raccontare a tutti coloro che verranno ad ascoltarci, non solo l’amore e la cura che mettiamo quotidianamente nella produzione dei nostri prodotti, ma anche l’alta qualità della materia prima, il legame che abbiamo con il territorio, l’esclusività del metodo di lavorazione a bassa temperatura e le certificazioni della nostra Azienda e dell’intera filiera. Lo faremo insieme a Giulia Scarpaleggia, food blogger che ci delizierà con un assaggio di una ricetta da lei ideata e realizzata con il nostro pomodoro, e al medico Ciro Vestita, dietologo-nutrizionista che ci spiegherà le proprietà del pomodoro.”
Re della dieta mediterranea, l’oro rosso degli orti, ovvero il pomodoro, mette tutti d’accordo nelle sue declinazioni culinarie: grandi e piccini, palati sofisticati ed amanti della cucina tradizionale. Fresco o in conserva non manca mai sulle tavole degli italiani e per questo è importante imparare a scegliere i giusti prodotti da tenere in dispensa.
Prosegue il Dr. Petti: “Forse non tutti sanno che il pomodoro toscano ha moltissime qualità: cresce in zone agricole che godono dei benefici dati dalla vicinanza del mare e delle montagne, in terreni ricchi di sali minerali, quali fosforo e potassio, irrigati con acque potabili provenienti dai pozzi artesiani ed è naturalmente ricco di Licopene e Vitamina C. Il pomodoro arriva nel nostro stabilimento di Venturina Terme, in provincia di Livorno, entro sei ore dalla raccolta nei campi a regime di agricoltura integrata o biologica della Val di Cornia, della Maremma, della Val di Chiana, delle Campagne senesi e pisane. Una volta giunto in stabilimento viene accuratamente selezionato e lavorato con l’esclusivo metodo a bassa temperatura, in gergo tecnico “cold break”, un po’ come facevano le nostre nonne, per mantenere tutta la genuinità della tradizione conserviera italiana. Grazie a questo metodo di lavorazione infatti i consumatori che scelgono i prodotti a marchio Petti – Il pomodoro al centro porteranno in tavola ogni giorno il profumo, il sapore ed il colore rosso vivo, tipico del pomodoro fresco, come appena raccolto. Non solo, per i nostri prodotti utilizziamo poco sale e solo sale iodato protetto Presal®, come raccomandato dal Ministero della Salute, ed inoltre l’intera filiera Petti è certificato BIO, Agriqualità dalla Regione Toscana e VeganOk.” conclude Pasquale Petti.
I tre giorni di “Cibo a Regola d’Arte” saranno anche l’occasione per presentare, raccontare e far degustare a tutti i partecipanti la bontà e la genuinità dei prodotti a marchio Petti.

Responsabile comunicazione
Elisabetta Palumbo
Mobile: +39 348 5113697
Mail to: elisabetta@ilpomodoropetti.com
Marketing & comunicazione:
Via Mecenate 76/25 – 20138 Milano (MI)
Stabilimento produttivo:
Via E. Cerrini 67 – 57021 Venturina Terme (LI)

Petti – Il pomodoro al centro
ilpomodoropetti.com
pettirossoblog.com
Facebook: Petti Pomodoro
Twitter: @PettiPomodoro
Instagram: Petti Pomodoro Google+: Petti Pomodoro
Youtube: Petti Pomodoro
Pinterest: Petti Pomodoro