Bagnun di acciughe

Social Foodies

Bagnun di acciughe
Bagnun di acciughe
Una zuppa di pesce della tradizione Ligure.
null

facile

null

45 min

null

primi

null

4 persone

Datterini Pelati Bio Petti con pomodori biologici toscani - Gli Speciali
Gli speciali
scheda prodotto

Preparazione

Sotto un filo d'acqua corrente pulire le acciughe, eviscerarle lasciando attaccata la coda (la ricetta originale prevede di non rimuovere la lisca, ma io lo trovo più pratico); sgocciolarle bene su un foglio di carta da cucina.

Intanto affettare finemente la cipolla. In una casseruola larga soffriggere la cipolla e l’aglio schiacciato. Rimuovere l'aglio e sfumare con il vino bianco, quindi, aggiungere i datterini e altrettanta acqua. Cuocere per circa 15 minuti e regolare di sale. Aggiungere le acciughe, coprire con coperchio e spegnere il fuoco. Sarà il calore del bagnun a far cuocere le acciughe, ci vorranno 10 minuti.

Nel frattempo mettere una galletta per ogni piatto, ungerla leggermente, disporvi sopra le acciughe e il bagnun. Se non avete a disposizione le gallette potete usare il pane casereccio tostato in forno. Servire subito.

Ingredienti

1 kg acciughe freschissime
1 spicchio d’aglio rosa
1 cipolla
1 vasetto di Datterini pelati Gli speciali BIO
1 bicchiere di vino bianco secco
2 cucchiai di olio extravergine di oliva ligure
6 gallette del marinaio (o crostoni di pane)
sale q.b

RICETTA: MARIA CHIARA CAMPODONICO