linguine agli scampi

Primavera Petti con Max Mariola

linguine agli scampi
Linguine agli scampi
null

facile

null

60 min

null

primi

null

4 persone

Datterini Pelati Bio Petti con pomodori biologici toscani - Gli Speciali
Gli speciali
scheda prodotto

Preparazione

Sciacquate gli scampi, sgusciateli (tenendone da parte 8 interi per la decorazione del piatto), estraete la polpa e tenete da parte. Preparate una bisque (fumetto di crostacei) con le teste e i carapaci degli scampi. In una pentola dai bordi alti fate un soffritto di carota, cipolla e sedano; quando saranno rosolati, aggiungete i carapaci. Fate sfumare con metà bicchiere di vino bianco, aggiungete l’acqua fino a coprire e fate cuocere per 45 minuti. Trascorso il tempo indicato, filtrate la bisque con l’aiuto di un colino e tenete da parte.

Mettete l’olio in una padella antiaderente abbastanza larga, unite gli spicchi d’aglio sbucciati, il peperoncino e fateli rosolare per bene. Unite i datterini e fateli saltare in padella in modo da fargli mantenere la consistenza, quindi aggiungete gli scampi (sia quelli interi che sgusciati) e sempre a fuoco vivo fateli rosolare per circa 1 minuto. Abbassate la fiamma e aggiungete il vino bianco. Lasciate evaporare a fuoco moderato, aggiungete una mestolata di bisque e il sale.

Intanto in una pentola con acqua in ebollizione mettete a lessare la pasta. Scolatela ancora al dente e fatela insaporire con il sughetto di scampi. Servite decorando con due scampi per ogni piatto e il prezzemolo tritato.

Ingredienti

320 gr di Linguine
300 g di Datterini pelati “Gli speciali” BIO
800 gr di scampi
2 spicchi d’aglio
1 peperoncino
Metà cipolla
1 carota
1 sedano
1 bicchiere di vino bianco
Olio extravergine di oliva
Prezzemolo
Sale